02.03.2018 Gioco e mente

Scarica il manifesto in PDF

Scarica il calendario

Scarica il file informativo e il modulo di iscrizione

 

Percorso 2
Il Gioco è una cosa seria
2 Marzo 2018 (data aggiornata)
Sala della Biblioteca
Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore
Napoli, vico San Domenico Maggiore 18

Gioco e mente
a cura di Carlo Carzanass. Così per Gioco

 

La conoscenza è legata alla razionalità dominante, occidentale nel nostro caso, che accredita quasi esclusivamente la ragione come metodo cognitivo.
Lʼazione del giocare abilita altre razionalità. Eʼ stato studiato e dimostrato, tra gli altri dal pensatore francese Edgar Morin (Cfr. Morin E., Il metodo 3. La conoscenza della conoscenza, Feltrinelli, Milano, 1989), che la conoscenza è un fenomeno multidimensionale, vale a dire che usa tutte le dimensioni umane possibili per apprendere, creare processi e appropriarsi delle informazioni.
Per comprendere in maniera efficiente la realtà, si mettono in gioco tutte le capacità della persona (qualsiasi sia il ruolo che occupa) e lʼazione ludica agisce efficientemente su tutte queste capacità.
Giocare per riscattare e promuovere queste forme di conoscenza alternative: emozioni, sensazioni, percezioni. In questo modo lo sguardo sulla realtà può essere più completo, più amplio, e la prospettiva più integrale, più globale.
Un ottimo modo per cominciare a conoscersi e per gettare le basi di un piccolo percorso di condivisione e di ricerca.

Programma workshop
9.30 – 10.00 Accoglienza partecipanti, registrazione e presentazione del tema della giornata
10.30 – 13.00 Attività pratica a cura dell’esperto
13.00 – 14.00 Pausa pranzo
14.00 – 15.30 Analisi dell’attività, discussione guidata, individuazioni conclusioni del gruppo di lavoro

Partecipare agli incontri
La formazione si terrà a partire da gennaio 2018 fino a dicembre 2018. Tutti gli incontri sono gratuiti.
Gli incontri sono a numero chiuso, rivolti ad operatori del settore, insegnanti e operatori sociali, una quota è riservata agli operatori provenienti da enti ed associazioni che si occupano di progetti socio-educativi.
Le iscrizioni ai percorsi si sono concluse il 23/01/2018. Tuttavia è possibile partecipare occupando i posti non richiesti o che si renderanno disponibili secondo una lista. Per entrare in lista è obbligatorio compilare in ogni sua parte il modulo di iscrizione ed inviarlo all’indirizzo di email sotto indicato specificando il workshop d’interesse una settimana prima della data del workshop. E’ utile anche un avviso telefonico della richiesta.

Azioni Formative del progetto Una Città per Giocare
Nell’ambito della seconda annualità del progetto Una città per giocare dell’Assessorato al Welfare servizio politiche per l’infanzia e l’adolescenza del Comune di Napoli abbiamo programmato una nuova serie di incontri, workshop e laboratori sulla valenza che il gioco ha nell’ambito educativo rispetto alla partecipazione e ai cambiamenti sociali, partendo dl benessere dei singoli a quello dell’intera comunità.
Tre i percorsi a cui poter partecipare, tre i temi scelti e le tre le sedi di svolgimento in modo da dare più opportunità di formazione, scambio e ricerca.

Workshop
Nell’ambito del workshop a ciascuno è richiesto di condividere idee ed esperienze, esplicitare richieste e bisogni, individuare saperi e risorse, elaborare soluzioni e strategie, ‘sporcarsi le mani’, ‘mettersi in gioco’, confrontarsi con gli altri e avere a disposizione esperti del settore con cui farlo al meglio.
Ogni incontro ha come obiettivo aggiuntivo l’organizzazione di un’ azione ludica territoriale.
L’offerta formativa prevede una prima giornata, aperta a tutti, avente come tema “Il gioco e la città” e tre moduli di tre incontri ciascuno.

 

 

Informazioni e iscrizioni

fb: Unacittapergiocare
www.unacittapergiocare.it
info@unacittapergiocare.it
tel. 3205776789

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *