4.10.2018 Elogio del Fallimento – Gioco tra successi e fallimenti

Elogio del Fallimento

Scarica il calendario

Scarica il file informativo e il modulo di iscrizione

 

 

Percorso 2
Il Gioco è una cosa seria

CENTRO PER LE FAMIGLIE DELA COOPERATIVA PROGETTO UOMO
Via Nicolò Garzilli 59

 

Elogio del Fallimento – Gioco tra successi e fallimento a cura di Francesca Corrado per Scuola di Fallimento

La giornata di Formazione ELOGIO DEL FALLIMENTO a cura di Scuola di fallimento
è uno degli appuntamenti formativi del percorso di formazione del progetto Una città per giocare curato dalla cooperativa sociale progetto uomo onlus Assessorato al Welfare – Comune di Napoli – Comune di Napoli
la formazione è libera e gratuita e mira a dare strumenti e metodologie di pratiche ludiche nell’ambito educativo e sociale

Il modo in cui la gente gioca mostra qualcosa del loro carattere. Il modo in cui perde lo mostra per intero.
(Harvey B. Mackay)

In una società in cui vincere sembra essere l’imperativo categorico, in cui il fallimento è considerato una sconfitta, e l’unico modo per essere apprezzati e riconosciuti è vincere ad ogni costo, educare le nuove generazioni al valore della sconfitta e alla sua gestione è una necessità.

Uno dei compiti della societtà e della famiglia deve essere quello di insegnare ai bambini/ragazzi a gestire bene la competizione, a saper perdere e a saper vincere. Ma anche e soprattutto insegnare ai bambini/e e ai ragazzi/e che si può fallire e ricominciare senza che il valore e la dignità ne siano intaccati; che il percorso è più importante del risultato; che ciò che si è appreso lungo la strada, l’impegno e la dedizione hanno un valore maggiore di un semplice voto; che un errore è una opportunità e un modo per essere creativi e che attraverso le sconfitte sarà possibile fare tesoro degli insegnamenti ricevuti.
E che qualunque cosa accada, è possibile cadere, rialzarsi e ricominciare

La Scuola di Fallimento è la prima scuola al mondo che nasce con lo scopo di insegnare a perdere per vincere attraverso l’uso di metodologie esperienziali, ludiche e immersive. Giocando, sbagliando, provando strategie, imitando i compagni, i bambini e i ragazzi apprendono in maniera semplice l’importanza dell’errore. La competizione nell’ambiente ludico insegna e allena la capacità di competere in maniera corretta, di sapere gestire la sconfitta, di sapere vincere in maniera adeguata, partecipativa e positiva.
Il naturale alternarsi nel gioco di collaborazione e competizione, di vittoria e sconfitta, di errore e superamento dell’errore, è la migliore palestra di crescita. Il gioco insegna che non si vince o si perde, ma talvolta si vince, a volte si impara.

ls giornata di formazione: incrocia parte teorica e parte pratica per offrire una base di conoscenza delle diverse tipologie di errori e sui bias cognitivi,
sulla percezione degli errori altrui (studenti/figli)
e sul valore della sconfitta per l’apprendimento.

Durata 5 ore
Numero di docenti: 2
Numero massimo di partecipanti: 30
Attività: teoria,improvvisazione e gioco

Docente Francesca Corrado

Sede : via Nicolo Garzilli 59 , centro per le famiglie della Cooperativa Progetto Uomo
info e iscrizioni :
www.unacittapergiocare.it
info@unacittapergiocare.it
3205776789
Viviana Luongo

 

Programma workshop
9.30 – 10.00 Accoglienza partecipanti, registrazione e presentazione del tema della giornata
10.30 – 13.00 Attività  a cura dello staff formativo
13.00 – 14.00 Pausa pranzo
14.00 – 16.00 Attività  a cura dello staff formativo

 

Partecipare agli incontri
La formazione si terrà a partire da gennaio 2018 fino a dicembre 2018. Tutti gli incontri sono gratuiti.
Gli incontri sono a numero chiuso, rivolti ad operatori del settore, insegnanti e operatori sociali, una quota è riservata agli operatori provenienti da enti ed associazioni che si occupano di progetti socio-educativi.
Per partecipare è obbligatorio compilare in ogni sua parte il modulo di iscrizione ed inviarlo all’indirizzo di email sotto indicato specificando il workshop d’interesse  prima della data del workshop. E’ utile anche un avviso telefonico della richiesta.

Azioni Formative del progetto Una Città per Giocare
Nell’ambito della seconda annualità del progetto Una città per giocare dell’Assessorato al Welfare servizio politiche per l’infanzia e l’adolescenza del Comune di Napoli abbiamo programmato una nuova serie di incontri, workshop e laboratori sulla valenza che il gioco ha nell’ambito educativo rispetto alla partecipazione e ai cambiamenti sociali, partendo dl benessere dei singoli a quello dell’intera comunità.
Tre i percorsi a cui poter partecipare, tre i temi scelti e le tre le sedi di svolgimento in modo da dare più opportunità di formazione, scambio e ricerca.

Workshop
Nell’ambito del workshop a ciascuno è richiesto di condividere idee ed esperienze, esplicitare richieste e bisogni, individuare saperi e risorse, elaborare soluzioni e strategie, ‘sporcarsi le mani’, ‘mettersi in gioco’, confrontarsi con gli altri e avere a disposizione esperti del settore con cui farlo al meglio.
Ogni incontro ha come obiettivo aggiuntivo l’organizzazione di un’ azione ludica territoriale.
L’offerta formativa prevede una prima giornata, aperta a tutti, avente come tema “Il gioco e la città” e tre moduli di tre incontri ciascuno.

 

Informazioni e iscrizioni

fb: Unacittapergiocare
www.unacittapergiocare.it
info@unacittapergiocare.it
tel. 3205776789

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *