27 febbraio 2017

Laboratori cittadini sul GIOCO e sul GIOCARE

2017 Laboratori Cittadini - Una città per Giocare

Scarica il volantino/calendario

NAPOLI GENNAIO/APRILE 2017  –  PARTECIPAZIONE GRATUITA

 

Il Progetto Una Città per Giocare promuove una proposta formativa in forma di ricerca-azione e di sperimentazione territoriale per ciascuna Municipalità della città di Napoli.
I laboratori sono indirizzati a: educatori, insegnanti, operatori sociali, animatori, liberi cittadini, volontari sulle municipalità.
Obiettivi:

  • Offrire ai soggetti operanti sui territori elementi di approfondimento teorico-pratico per migliorare la propria formazione ludica con una metodologia di educazione partecipativa e non formale;
  • Consentire ad educatori, operatori una ri-lettura in chiave critica e una possibile de-costruzione e ri-creazione della propria modalità ludica
  • Pilotare e veicolare l’uso del metodo ludico nelle pratiche educative, sociali e formative;

E’ prevista un’azione territoriale di comunità per ciascuna Municipalità. Questa sarà preceduta da 3 incontri formativi teorico-pratici che si concentreranno in tre settimane consecutive più il giorno necessario per mettere appunto l’azione territoriale. La data  di questa sarà decisa in itinere dai partecipanti al laboratorio. Gli incontri avverranno dalle 10 alle 13 salvo cambiamenti che verranno comunicati ai partecipanti.

 

MODULO 1 – LE FUNZIONI DEL GIOCO
L’azione del giocare abilita altre razionalità.
E’ stato studiato e dimostrato, tra gli altri dal pensatore francese Edgar Morin, che la conoscenza è un fenomeno multidimensionale, vale a dire che usa tutte le dimensioni umane possibili per apprendere, creare processi e appropriarsi delle informazioni. Per comprendere in maniera efficiente la realtà, si mettono in gioco tutte le capacità della persona. L’atto del Giocare permette di riscattare e promuovere queste forme di conoscenza alternative: emozioni, sensa-zioni, percezioni. In questo modo lo sguardo sulla realtà può essere più completo, più ampio, e la prospettiva più integrale, più globale.
Un ottimo modo per cominciare a conoscersi e per gettare le basi di un piccolo percorso di condivisione e di ricerca.

 

MODULO 2 – GIOCO, GIOCARE, GIOCHI…
Quando parliamo di Giocare ci riferiamo a un particolare fenomeno umano che provoca nella persona uno specifico stato d’animo, atteggiamenti e insieme di sensazioni.
Diversamente chiamiamo giochi tutte le attività ricreative, di svago e di riposo, che possono darsi in diversi ambiti espressivi e creativi.
Mettiamo in pratica quello che abbiamo imparato? Dal saper essere al saper fare…

 

MODULI 3/4 – PROGETTAZIONE PARTECIPATA

La comunità che gioca ha una tendenza generale a farsi duratura, anche dopo che il gioco è finito. Non ogni partita di birilli o di bridge conduce alla formazione di un gruppo. Tuttavia la sensazione di trovarsi insieme in una situazione eccezionale, di partecipare ad una cosa importante, estende il suo fascino oltre la durata del solo gioco”.   (J. Huizinga)

Progettiamo insieme un’azione ludica territoriale.

 

ISCRIZIONI E INFORMAZIONI
www.unacittapergiocare.it
unacittapergiocare@www.unacittapergiocare.it
dott.ssa Viviana Luongo 3205776789 – 0810494239